NUOVI EVENTI IN GROTTA DEL SALE

ENERGIA CRISTALLINA: MEDITAZIONI IN GROTTA DEL SALE
4, 11, 18, 25 LUGLIO 2018

presso Coccole di Sale

IN COLLABORAZIONE CON FRANCESCO GHINI

1° SERATA: Le “Prime” Pietre, la prima connessione
con Elena Bevini
2°SERATA: Tamburo Sciamanico
con Francesco Ghini
3°SERATA: Intuizione e Onirico, i Cristalli della Comunicazione e del Cuore
con Elena Bevini
4°SERATA: Tamburo Sciamanico
con Francesco Ghini

PERCHÈ UNA MEDITAZIONE?

Le nostre meditazioni, come i seminari di Cristalloterapia e i Viaggi Sciamanici, non hanno l’unico obiettivo di informare, permettere di visualizzare o dare risposte particolari. Questi sono SOLO RISULTATI di una cosa più importante: LA CONNESSIONE CON L’ENERGIA CRISTALLINA, CON LA PROPRIA SENSITIVITA’ e con LA MEDITAZIONE STESSA (quest’ultima ulteriormente potenziata dal suono del Tamburo Sciamanico).
È un procedimento che si attiva, si coltiva e si migliora ogni volta che lo si permette.
La connessione è sempre presente in tutto ciò che noi vediamo, percepiamo, ma con buone pratiche/strumenti e una considerevole dose di costanza diventa sempre più forte e soprattutto consapevole.
NESSUNO CI PUO’ DIRE CHI SIAMO E QUALI SONO I NOSTRI TALENTI, ma possiamo metterci nella condizione di poterlo scoprire attraverso la nostra stessa pratica e condivisione nelle esperienze che scegliamo di fare!
Questa, quindi, è una delle esperienze che proponiamo per poter condividere con voi ciò che siamo e ciò che si manifesterà nel gruppo di condivisione!

Alla fine di ogni meditazione, ci sarà un momento di condivisione, per chi vuole. È importante condividere le esperienze e i vissuti in un gruppo perché in questo modo da un lato ci diamo la possibilità di metterci in gioco e dall’altro possiamo aiutare chi silenziosamente ci chiede aiuto. Per questo motivo consigliamo di fare il percorso completo, senza saltare nessuna tappa, perché ognuna è un tassello del puzzle della nostra vera essenza: più tasselli abbiamo alla fine del viaggio e più la visione d’insieme avrà un’immagine chiara e pulita, un’immagine che arriva diretta al nostro Cuore.

SERATA ESPERIENZIALE E DI MEDITAZIONE COI CRISTALLI E LA CAMPANA

di: Elena Bevini
La Grotta di Sale amplifica l’Azione Energetica dei Cristalli, azione che la stessa Grotta di Sale emana, essendo composta anch’essa da Cristalli.
Durante le mie serate si comincerà con una Composizione Cristallina che sarà il fulcro della preparazione alla meditazione, fatta di esercizi di connessione, momenti di condivisione e qualche curiosità per chi già opera nel mondo della Cristalloterapia e dello Sciamanesimo.
Ognuno dei presenti, per la propria meditazione, sceglierà un Cristallo fra quelli presenti da tenere con sé durante la sessione… non aggiungo altro, perché la serata si creerà da sola e si manifesterà in base a ciò che le persone vorranno condividere!

IL TAMBURO SCIAMANICO

di: Francesco Ghini
Il Tamburo sciamanico è uno strumento antico e potente che, attraverso la sua nota profonda e il ritmo costante, ci aiuta a entrare nelle profondità del nostro inconscio, permettendoci a volte, di far luce su aspetti e situazioni che spesso ci bloccano o ci fanno sentire a disagio.

Nelle serate col Tamburo Sciamanico sperimenteremo una profonda connessione con la nostra parte più antica e primordiale, quella parte di noi che solitamente non ascoltiamo e spesso non riusciamo a sentire. Questo accade come diretta conseguenza di una quotidianità piena di pensieri e preoccupazioni che come un velo di nebbia ci impediscono di essere autentici e aderire alla nostra Verità.
Ogni serata avrà una composizione cristallina al centro della stanza che ci aiuterà a far emergere il tema della serata stessa: sarà il gruppo stesso a farlo emergere; poi il suono del tamburo ci guiderà nell’esperienza e ci darà il sostegno necessario.

LA GROTTA (DI SALE) RAPPRESENTA SIMBOLICAMENTE IL NOSTRO INCONSCIO E IL VENTRE DI MADRE TERRA. Per questo motivo una meditazione con uno strumento sciamanico come il tamburo fatta in questo luogo, acquisisce un valore simbolico di potenziamento ma anche di protezione e sostegno nella pratica, come una madre che culla il proprio bambino nel suo ventre.

 

Per informazioni contattatemi!

 

 

No Comments

Post A Comment