SEMINARI

Per portare avanti le mie ricerche e avere un riscontro pratico di condivisione, nel 2016 ho cominciato a proporre i miei seminari (o pratiche esperienziali) chiamati “Il Linguaggio Silenzioso dei Cristalli”.

La ricerca è la base di tutto, in ogni cosa che scrivo e faccio, ed è grazie a fonti di ricerca come queste che posso dare forma a ciò che ho dentro e creare qualcosa di nuovo, qualcosa che un giorno possa prendere forma e che possa essere un valido spunto di ricerca per tutti coloro che amano le Pietre come me.

Cosa significa “Seminario di Cristalloterapia”

Partecipare ai miei seminari non significa partecipare a un corso vero e proprio con concetti da studiare o da sapere sulla Cristalloterapia, e nemmeno rimanere passivi ascoltando una persona parlare.

Sono pratiche create da me sul momento grazie a ricordi, esperienze riproposte e ciò che sento in quel momento dai Cristalli. Tutto è basato anche su ciò che sentono le persone, su ciò che provano e ciò che scelgono di fare senza che la mente interferisca. Via via che si sperimenta la pratica da me predisposta, le Pietre assumeranno un significato sempre più ricco, le persone entreranno sempre più in connessione con l’Energia Cristallina aumentando la sensibilità e lì finalmente affiorerà la conoscenza “antica”.

Non è necessaria esperienza pregressa

Per questo motivo non è necessaria esperienza, anzi, meglio non averne da un certo punto di vista. Il seminario è fondato su scelte in base a ciò che si cercherà di portare a galla attraverso un processo intuitivo-esperienziale secondo pratiche vissute sia individualmente sia collettivamente, e quando ci sarà bisogno di mettere la propria persona si agirà secondo alcune indicazioni, mentre nei momenti in cui sarà necessaria l’esperienza, si interverrà diversamente e si lavorerà assieme.

Cosa significa per me proporre i Seminari

Fare i seminari esperienziali è per me motivo per ritrovare le mie Memorie e far sperimentare alle persone nuove modalità di approccio coi Cristalli. I nuovi approcci porteranno a galla nuove tecniche di lavoro che potranno essere riproposte nei “Gruppi di Lavoro” e soprattutto porteranno le persone a coltivare sempre di più in ogni incontro la sensibilità verso l’Energia Cristallina.

Come ho già scritto nella sezione Comunicazione Cristallina, le Pietre comunicano attraverso un Linguaggio Silenzioso che può esprimersi sotto varie forme. Una forma è la pratica stessa, la quale fa da base e “da madre” alla (ri)scoperta. Ecco perché è utile solamente predisporre una solida base iniziale e lasciare che si sviluppi la pratica in base a poche e semplici indicazioni, per lasciare che loro si esprimano e che voi possiate praticare liberamente.

L’idea successiva è stata quella di voler creare un gruppo di lavoro con persone fisse, cioè un gruppo di persone con cui passare diversi incontri insieme dove le scoperte si sommano l’una con l’altra e le pratiche evolvono seguendo un unico filo evolutivo. Questo è il progetto “Gruppi di Lavoro”.

Questi seminari possono diventare per tutti un’appassionante e divertente avventura in un mondo pieno di conoscenza e saggezza, che si manifesta attraverso un Linguaggio Silenzioso e Antico, quello dei Cristalli.