TRATTAMENTI

Le chiamo Sessioni Individuali perché non sono sempre degli incontri di “Cristalloterapia” standard.

Al di là della ricerca di un qualcosa che sembra al di fuori di noi c’è altro. La ricerca nell’Energia Cristallina è anche un semplice espediente per un qualcosa di più profondo e molto personale.

DURANTE IL TRATTAMENTO

Durante il trattamento la persona viene da me e con le Pietre nasce la pratica. La mia pratica assieme alla persona si autodefinisce man mano che prende forma e fino a questo momento non è sempre stato solamente un riequilibrio energetico dei Chakra o generico, ma spesso qualcosa di molto particolare, una specificità che aveva necessità di prendere forma e chiarezza in quel momento.

Quando inizio una Sessione il punto da dove si comincia è un punto zero che fortunatamente non è un punto mentale, anzi, è una delle poche volte che la mia mente non sa dove attaccarsi per comprendere e controllare la situazione. La cosa che ora propongo è una sessione dove la persona che viene da me interagisce direttamente e particolarmente con le Pietre, metto in tavola un gioco di creazione che poi verrà riproposto quando la persona si metterà in una condizione più di ricezione.

La messa in pratica di qualcosa di predisposto è tutta qui. Da questo si parte per poter creare nuovamente durante la Sessione il percorso da seguire, poiché di tipi di percorsi in una Sessione Individuale sono molteplici, ognuno di essi ha una funzione precisa e un richiamo molto forte.

In altre parole…

Che cosa si fa nel particolare in una Sessione Individuale è tutta da scoprire. La cosa migliore sarebbe, come molti dicono, di non aspettarsi nulla da ciò che si sta facendo: in ogni caso ciò che deve accadere accadrà e si sentirà. Mal che vada non rientra nelle aspettative della persona ma conduce comunque ad aprire nuove porte.

è questo il motivo per cui, nonostante si mette in tavola un metodo preciso, non propongo una scaletta di Sessioni troppo dettagliata. Sarebbe così impersonale dal punto di vista del lavoro che porto avanti e soprattutto poco rispettosa del progetto.

LE PIETRE A CASA

Le Sessioni Individuali non si fermano al trattamento in Studio. Una parte del progetto che ho inserito nelle Sessioni Individuali è quella di avvicinare le persone alle Pietre ma soprattutto di avvicinare le Pietre alla vita delle persone. La differenza? È importante. Chi segue costantemente le mie Sessioni individuali, quindi chi si fa trattare con una certa frequenza, comincia a sperimentare a casa propria Pietre e Cristalli su mia indicazione, almeno inizialmente, per poi successivamente diventare consapevole di poter scegliere in piena autonomia sia la Pietra sia come usarla. Questo passo è di grande importanza, perché come ormai ho già ripetuto molte volte, ognuno di noi è in grado di usare le Pietre come meglio crede, con gli strumenti più adatti: “Non ti illudere, le Pietre ci scorrono nel sangue”, mi disse una volta un uomo piuttosto saggio.

LETTURA DELLE PIETRE

Per arricchire questa sezione sulle Sessioni Individuali, mi preme far presente che faccio sempre molto volentieri la cosiddetta “lettura delle Pietre” … che detta così … sembra di andare da una Maga, ma non è corretto. Non sono un’indovina. Le Pietre però hanno sempre qualcosa da comunicare, come ho spiegato abbastanza dettagliatamente nella sezione informazioni, o semplicemente trasmettono un certo tipo di lavoro che stanno facendo con la persona. Altre volte non hanno nulla da trasmettere e quando ciò capita, è meglio rispettare questa condizione e percepire anch’essa come una comunicazione.

I BENEFICI DELLA CRISTALLOTERAPIA

Ero tentata a non scrivere nulla, ormai questo tipo di articoli sono ovunque e sono tutti corretti. Forse in questo spazio ciò che serve maggiormente è che io spenda due parole personali sull’argomento.

La prima cosa che colpisce è il beneficio che la Cristalloterapia porta alle persone che vengono trattate. In effetti l’equilibrio energetico che si sviluppa su tutti i livelli di coscienza e il contestuale miglioramento dello stile di vita sono importanti da conoscere e sperimentare.

Sono tutti concetti che io sento nelle mie esperienze.

E … a proposito della mia vita … vorrei anche sottolineare i grandi benefici che la Cristalloterapia porta a noi operatori. Se l’operatore riesce a mettersi alla pari con la persona trattata ed entrare in empatia, a vedere veramente la persona che ha davanti con tutte le sue dinamiche e mille sfumature, con il passare del tempo consapevolizza il fatto che trattando gli altri tratta sé stesso e porta beneficio alla propria vita.

Energeticamente parlando, l’equilibrio fisico, mentale, emozionale, spirituale eccetera sono fasi, in un trattamento, così sottili e dinamiche che ogni cosa ne è coinvolta in prima persona, nessuno escluso.

Il miglioramento della propria quotidianità diventa sempre più evidente ogni volta che si aggiunge un trattamento nella propria vita e si accolgono le Pietre “a casa”.